SEA WATCH 3: PRESIDIO OGGI AD ANCONA A PARTIRE DALLE ORE 18, CGIL, CISL E UIL MARCHE INSIEME A TANTE ASSOCIAZIONI
 

 
Cerca nel sito

Site Search   

ufficiostampa@marche.cgil.it

   

   

     
   
     
 

 

CGIL Marche

SEA WATCH 3: PRESIDIO OGGI AD ANCONA A PARTIRE DALLE ORE 18,
CGIL, CISL E UIL MARCHE INSIEME A TANTE ASSOCIAZIONI
 

Ancona, 29 giugno 2019 - Siamo con la Sea Watch 3, con la sua comandante Carola Rackete e con i migranti a bordo perchè la vita umana deve venire prima di ogni altra cosa, l’accoglienza è un dovere universale di ogni popolo civile.
Rimettiamo al centro l’umanità per sconfiggere odio, razzismo, intolleranza e mancato rispetto dei diritti umani.
Il divieto di assicurare la salvezza viola la Costituzione ed è frutto di una interpretazione della legge sbagliata, disumana e senza scrupoli. Per questo crediamo che non si possa restare in silenzio ma che si debba agire per costruire una resistenza attiva contro una deriva sociale e razzista .
“In questi momento – dichiara Giuseppe Santarelli, segretario regionale Cgil Marche - è importante scendere in piazza e dimostrare che c’è una parte di questo Paese che non condivide l’utilizzo strumentale che il Governo fa delle vite dei migranti”. Aggiunge Tiziana Mosca, segretaria provinciale Cgil Ancona: “E’ fondamentale dare una risposta pacifica e democratica alla vicenda che ha portato all’arresto della comandante della Sea Watch. Chi salva vite umane non può essere considerato un criminale”.
Per queste ragioni Cgil, Cisl e Uil Ancona/Marche insieme con Agesci Marche, Amad Associazione Multietnica Antirazzista Donne, Amnesty International Marche, Anolf Ancona, Anpi Marche, Articolo 1, Associazione di donne SEMAJ – Seminari Magistrali di Genere “Joice Lussu”, Associazione Terzavia, Arci Ancona. Arci Marche. Associazione Diritti al Futuro – Senigallia, Casa delle Culture Jesi, Casa delle Donne Jesi, Associazione Festa per la Libertà dei Popoli, Comitato Marche Pride, Freewoman, Gulliver, Falkatraz-laboratorio dell’autogestione, Giovani Democratici Marche, Laboratorio Sinistra Jesi, La Tenda di Abramo Falconara, Legambiente Marche, Libera Marche, Istituto Gramsci Marche, Osservatorio Diritti in genere Ancona, Ostello delle idee Jesi, Partito Democratico Marche, PCI Sezione Ancona, Possibile, PRC Marche, Rete degli studenti medi, Sinistra Italiana Marche, SNOQ Ancona-Comitato 13 febbraio, Spaziostello Onlus Jesi, Università per la pace Ancona, saranno in piazza lunedì 1 luglio a partire dalle ore 18 in Piazza del Plebiscito - Ancona (di fronte alla sede della Prefettura).

#Prima Le Persone
#Nessuno Escluso
#Siamo Sulla Stessa Barca
#Accoglienza/Giustizia/Legalità