Raggiunto l’accordo per il riconoscimento dell’indennità prevista dalla L. 234/2021

Con l’accordo sottoscritto presso il dipartimento salute vengono definite le regole per l’erogazione dell’indennità di pronto soccorso come definito dalla Legge 234/2021, svincolando interamente le risorse ivi previsti ammontanti a 1.278.000 Euro, ulteriore definitivo passaggio sarà quello relativo alle procedure di contrattazione previste a livello di singola azienda.

Abbiamo già rappresentato al nuovo Direttore, Dott. A. Draisci, la necessità di definire in tempi brevi la destinazione delle ulteriori risorse contenute nel Dl 34/2023 non appena sarà convertito in legge.