Supermercati TuoDì: continua la drammatica situazione negli appalti

   FILCAMS CGIL Marche 

A distanza di due mesi dall’inizio di una serrata trattativa che coinvolge oltre 100 lavoratori delle province di Ancona, Macerata e Fermo impegnati all’interno dei reparti di Gastronomia e Macelleria dei negozi a marchio TuoDi, ci troviamo ancora una volta a denunciare  gli inaccettabili trattamenti subiti dalla maggior parte dei lavoratori.
Siamo ancora in attesa del pagamento fino a 4 mensilità e, sebbene il Sindacato si sia più volte reso disponibile a individuare soluzioni che consentano un piano di rientro condiviso, la società Eurobeef – titolare degli appalti – ha disatteso qualsiasi impegno assunto in sede di trattativa nel mese di dicembre.
Va precisato che i lavoratori erano, a loro volta, occupati tramite un sub-appalto affidato ad una presunta cooperativa romana di cui si sono perse le tracce ormai da mesi.
La Filcams Cgil Marche chiede alle parti coinvolte e alle autorità di intervenire per consentire ai lavoratori coinvolti di risolvere questa inaccettabile situazione.
Tale vicenda sottolinea, per l’ennesima volta, le problematiche da tempo evidenziate dalla Cgil in merito alla gestione dei lavoratori in appalto e l’urgenza di un intervento legislativo che consegni maggiori tutele ai lavoratori. 
 

Lascia un tuo commento