Nella giornata in cui ricorre l’anniversario della scomparsa di Giuseppe Lenoci, che come Lorenzo Parelli e Giuliano De Seta, ha perso la vita mentre era impegnato in un percorso scuola-lavoro, il nostro pensiero va a questi studenti e alle loro famiglie e la nostra attenzione non può che volgere sulla necessità non più rinviabile di sicurezza nei luoghi di lavoro ed una profonda riflessione sui percorsi di alternanza scuola lavoro, ora PCTO.

Morti inaccettabili davanti alle quali non si può tacere, né rimanere inermi, perché scuola e morte non dovrebbero coincidere, mai, in alcun modo.

Per questo abbiamo accolto con favore l’istituzione di un tavolo nazionale di confronto costituito presso il Ministero dell’Istruzione e del Merito sul tema della salute e sicurezza nei percorsi di PCTO; tuttavia è fondamentale agire in velocità dando risposte concrete, affinché i luoghi di lavoro, e insieme ad essi i momenti formativi scuola-lavoro, ritornino ad essere sicuri per eccellenza.

Ancona, 14.02.2022

f/to I Segretari Generali Regionali FLC CGIL Antonio RENGA CISL Scuola Anna BARTOLINI

UIL Scuola RUA Antonio SPAZIANO

SNALS Confsal Paola MARTANO