AMMORTIZZATORI SOCIALI: DOMANI, SINDACATI E ARTIGIANI INCONTRANO I PARLAMENTARI MARCHIGIANI

CGIL  CISL  UIL  CONFARTIGIANATO  CNA  CASARTIGIANI  CLAAI AMMORTIZZATORI SOCIALI: DOMANI, SINDACATI E ARTIGIANI INCONTRANO I PARLAMENTARI MARCHIGIANI Ammortizzatori sociali: domani, venerdì 28 giugno, Cgil, Cisl e Uil Marche, Confartigianato, Cna, Casartigiani e Claai hanno organizzato un incontro con i parlamentari marchigiani per presentare la drammatica situazione in cui si trovano migliaia di lavoratori nella regione a causa dell’inadeguatezza delle risorse stanziate dal Governo. All’incontro, che si terrà alle ore 10 presso la sede dell’EBAM (Ente bilaterale dell’artigianato Marche, Ancona, via 1° Maggio n. 142/C), hanno assicurato la presenza   deputati e senatori di tutti gli schieramenti politici, a dimostrazione dell’importanza della questione.  L’incontro è stato sollecitato per individuare il percorso e le iniziative necessarie affinchè il Governo garantisca con rapidità le risorse necessarie.Come prima assegnazione, alle Marche sono giunti 22,4 milioni di euro con cui si sono coperte le esigenze di cig e mobilità in  deroga fino al 31 marzo 2013. Successivamente, alle Marche sono stati assegnati 16,4 milioni, cifra però al di sotto delle aspettative. L’insufficienza delle risorse per far fronte alla cassa integrazione è un problema di carattere nazionale ma interessa, in misura maggiore le Marche a forte vocazione artigiana. Per questo, è necessario che il Governo intervenga subito.   

Lascia un tuo commento