CGIL MARCHE PARTECIPA A MANIFESTAZIONE REGIONALE “LE MARCHE PLURALI ED ACCOGLIENTI” IN PROGRAMMA IL 6 AD ANCONA

  CGIL MARCHE   CGIL MARCHE PARTECIPA A MANIFESTAZIONE REGIONALE “LE MARCHE PLURALI ED ACCOGLIENTI” IN PROGRAMMA IL 6 AD ANCONA  – La Cgil Marche aderisce alla manifestazione regionale che si svolgerà sabato 6 aprile ad Ancona. Una manifestazione dal titolo, “Le Marche plurali ed accoglienti”, promossa da circa 70 associazioni.La Cgil Marche ha deciso di aderire a questa iniziative perché, dichiara Giuseppe Santarelli, segretario regionale, “siamo convinti che questa regione sia aperta e che, storicamente, abbia dimostrato una forte sensibilità ai temi dell’inclusione sociale”. Purtroppo, continua Santarelli, “negli ultimi tempi, si sono registrati atti di intolleranza e di violenza; anche sul fronte del linguaggio si assiste ad un progressivo deterioramento della comunicazione, cui contribuiscono le stesse istituzioni”. Di qui, la scelta della Cgil “di prendere parte a questa manifestazione che ha tra gli obiettivi quello di esprimere contrarietà su alcuni atti del Governo, in primo luogo il decreto immigrazione e sicurezza”. Un’iniziativa, conclude Santarelli, “che intende anche dimostrare come  ci siano migliaia di persone impegnate, nelle Marche, quotidianamente, a costruire ponti e non muri”. 

Lascia un tuo commento