PREOCCUPAZIONE DEL SINDACATO PER IL FUTURO DELLA RAFFINERIA API

FILCTEM CGIL Ancona  PREOCCUPAZIONE DEL SINDACATO PER IL FUTURO  DELLA RAFFINERIA API – A seguito dell’assemblea degli iscritti i componenti RSU della CGIL API Raffineria, unitamente alla Segreteria Territoriale della FILCTEM CGIL di Ancona, esprimono forte preoccupazione riguardo alla mancanza della presentazione di un vero PIANO INDUSTRIALE che garantisca la presenza del sito produttivo e dei livelli occupazionali. La FILCTEM CGIL chiede che venga immediatamente convocato, così come la Direzione aziendale si era impegnata a fare, un tavolo di confronto in cui l’Azienda illustri l’impegno per nuovi investimenti necessari al rilancio del sito industriale anche immaginando una possibile riconversione nell’ambito del settore energetico.L’assenza di risposte dell’Azienda sarebbe non rispettosa del senso di responsabilità tenuto finora dai lavoratori. 

Lascia un tuo commento