CASSA INTEGRAZIONE NELLE MARCHE: livelli record di richieste nei primi 5 mesi dell’anno

CGIL Marche   IRES Marche  CASSA INTEGRAZIONE NELLE MARCHE: livelli record di richieste nei primi 5 mesi dell’anno Tre milioni e ottocento mila ore di cassa integrazione richieste e autorizzate nel mese di maggio nelle Marche: 495mila di CIG ordinaria, 1,7 milioni di CIG straordinaria e 1,6 milioni di ore di cassa in deroga. E’ quanto emerge dai dati resi noti dall’INPS ed elaborati dall’IRES CGIL Marche. Rispetto al maggio 2013, le ore di CIG diminuiscono del 4%  per effetto della consistente riduzione della CIG ordinaria. Aumentano, al contrario, la CIG straordinaria (quasi raddoppiata nel mobile e nella meccanica e triplicata nel calzaturiero) e in deroga (praticamente raddoppiata nel calzaturiero e nella meccanica). Nei primi cinque mesi del 2014 sono stati richiesti ed autorizzati 21,9 milioni di ore di CIG, che superano, seppur di poco, i valori già altissimi dello stesso periodo del 2013: si tratta del valore più elevato registrato dall’inizio della crisi.  Cresce soprattutto la richiesta di cassa straordinaria e in deroga mentre cala la richiesta di CIG ordinaria. Le ore di CIG straordinaria nel periodo “gennaio-maggio” arrivano quasi a raddoppiarsi nei settori del mobile (1,6 milioni di ore nei primi cinque mesi del 2014) e della meccanica (4 milioni di ore). La CIG in deroga aumenta soprattutto nelle calzature. “Questi dati confermano il drammatico perdurare di una crisi che sembra non finire e che colpisce sempre più pesantemente lavoratori e imprese e il reddito di tante famiglie” – dichiara Novella Lodolini, Ires Cgil Marche – .Peraltro l’entità delle richieste nelle Marche è ancora enorme e corrisponde al mancato lavoro di quasi 24.000 lavoratori a tempo pieno”.  Preoccupa in particolare, chiarisce Daniela Barbaresi, segretaria regionale Cgil Marche, “la situazione relativa agli ammortizzatori in deroga e l’assoluta insufficienza degli stanziamenti che lascia troppi lavoratori nell’incertezza e a rischio di perdere il posto di lavoro o restare privi di ogni sostegno al reddito”.   MARCHE: ore di CIG mensili   maggio maggio maggio maggio maggio aprile maggio mag.’14/ mag.’14/ 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2014 mag.’13 apr.’14 Ordinaria 1.366.192 1.132.501 494.782 934.193 1.828.906 524.042 495.065 -72,9% -5,5% Straordinaria 480.261 1.205.532 789.554 1.114.845 1.036.135 2.132.102 1.661.913 60,4% -22,1% Deroga 45.553 769.536 2.609.675 2.148.876 1.084.868 880.423 1.636.849 50,9% 85,9% Totale 1.892.006 3.107.569 3.894.011 4.197.914 3.949.909 3.949.909 3.793.827 -4,0% -4,0%                    MARCHE: ore di CIG cumulate   gen-mag. gen-mag. gen-mag. gen-mag. gen-mag. gen-mag. gen-mag. 2014/ 2014/ 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2013 2012 Ordinaria 897.798 3.656.334 4.837.919 2.523.948 3.612.381 7.987.635 3.810.854 -52,3% 5,5% Straordinaria 1.480.759 2.369.500 4.522.922 4.226.997 4.397.479 5.611.807 9.432.136 68,1% 114,5% Deroga 263.633 610.385 5.115.085 6.495.767 8.592.893 8.285.307 8.751.457 5,6% 1,8% Totale 2.642.190 6.636.219 14.475.926 13.246.712 16.602.753 21.884.749 21.994.447 0,5% 32,5%Marche: ore di CIG cumulate nel periodo “gennaio-maggio”

Lascia un tuo commento