CGIL MARCHE: CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL DIRIGENTE REGIONALE, ROLANDO BURATTINI

CGIL Marche CGIL MARCHE: CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DEL DIRIGENTE REGIONALE, ROLANDO BURATTINI  La Cgil delle Marche si unisce al cordoglio per la scomparsa del dirigente regionale Rolando Burattini che negli anni ’80 ha ricoperto importanti incarichi in Cgil tra cui la direzione dell’Ires, l’istituto di ricerca della Cgil Marche, e la segreteria regionale della Cgil. “Di lui ricordiamo l’impegno e il rigore – dice Roberto Ghiselli, segretario generale Cgil Marche – ma anche l’attaccamento ai valori della giustizia e della solidarietà. Caratteristiche che gli hanno consentito di essere apprezzato non solo all’interno della nostra organizzazione ma anche nelle altre associazioni e dai numerosi interlocutori con cui aveva avuto occasione di collaborare”.  

Lascia un tuo commento