Contratto del personale non medico RSA: Aris e Aiop ancora vergogna!

Venerdi 29 Aprile è proclamata la prima giornata di mobilitazione per il rinnovo del CCNL del personale non medico delle RSA

Dopo due anni di attesa, innumerevoli richieste e presunti impegni che non si sono mai concretizzati – dichiarano le segretarie nazionali di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl – è ora che Aris (Associazione Religiosa Istituti Socio Sanitari) e Aiop (Associazione Italiana Ospedalita’ Privata) riconoscano il diritto delle lavoratrici e dei lavoratori delle RSA alla definizione di un contratto nazionale di lavoro atteso da oltre 14 anni

Venerdi 29 Aprile dalle ore 15.30 alle ore 17.30 è proclamata la prima giornata di mobilitazione per il rinnovo del Contratto Nazionale del personale non medico delle RSA, contro l’atteggiamento intransigente delle parti datoriali Aris e Aiop che, di fatto non stanno ritenendo di aprire il tavolo di confronto nazionale.

La manifestazione regionale si terrà davanti alla sede dell’Aris Marche in Via Aprutina n° 198 a Porto Potenza Picena

SEI UN PROFESSIONISTA O UN OPERATORE SANITARIO E LAVORI IN UNA STRUTTURA SOCIO SANITARIA ASSISTENZIALE DEI SETTORI PRIVATI?………CLICCA QUI CI SONO INFORMAZIONI CHE POTREBBERO INTERESSARTI!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.